LA METODOLOGIA 2017-06-12T11:51:43+00:00

L’ approccio

L’approccio della nostra metodologia capovolge la visione tecnocentrica in favore di quella sistemica, portando il focus del progetto sulle relazioni tra gli utente e il contesto in cui vivono.

DESIDERABILITÀ/DESIRABILITY

Con questo aspetto si enfatizza l’investigazione sulla necessità o sulle problematiche di un progetto innovativo. Questo porta a mettere le persone per cui si sta progettando al centro del progetto innovativo, in cui l’appagamento delle necessità di quest’ultimo diventano il cuore del tema progettuale.

SOSTENIBILITÀ/SUSTAINABILITY

All’interno della sostenibilità, il bisogno entra in relazione con le risorse e il territorio o contesto di attuazione. Quest’area è caratterizzata dall’approccio sistemico che guida sia l’analisi come la formulazione degli obiettivi finali che ricercano l’equilibrio tra la sfera sociale, economica e ambientale che l’innovazione sostenibile deve perseguire

FATTIBILITÀ/FESEABILITY

Attraverso la fattibilità, gli aspetti del progetto si incontrano con la reale possibilità di sviluppo. Questo focus prende in prestito l’approccio e gli strumenti tipici del campo imprenditoriale capace di far dialogare le necessità economiche con i conseguenti modelli di business e le effettive possibilità operative dettate dalla fattibilità tecnologica, produttiva e del design.

Il percorso progettuale

L’Innovation Design Lab progetta e sperimenta iniziative innovative attraverso un processo studiato, formulato e implementato all’interno del nostro dipartimento.

La raccolta, l’analisi e le visualizzazione dei dati si traducono in un concept e nel suo sviluppo, attraverso un processo diviso in tre fasi principali che portano i bisogni e le potenzialità territoriali alla concretizzazione di un’innovazione sostenibile.

Loading...

made w/ in:

Corso Luigi Settembrini, 178
10135 Torino (TO)

quick contact:

Tel: +39 011 090 8866
idlab@polito.it

    

2017